Archivi tag: il brutto

Un nuovo modo di pensare

Standard

Mi piace parecchio l’ultimo spot della Melinda.

Dal punto di vista commerciale è una furbata, rivendere le mele rese “imperfette” dalla grandine ad un prezzo minore, rispetto a quelle più belle visivamente, ma (come dice lo spot) uguali nel gusto e nella qualità. Tutto questo per scongiurare tutta la perdita di guadagno che questa calamità atmosferica avrebbe sicuramente provocato.

Lo trovo poi uno spot “originale”, nel senso che non si era mai visto prima. Nessuno aveva infatti mai mostrato in pubblicità qualcosa che non fosse assolutamente perfetta e attraente.

Insomma, il brutto e l’imperfetto trovano finalmente posto anche in pubblicità, il regno dell’esattamente-opposto.

Mi piace anche perchè manda, non so quanto volontariamente, un bel messaggio a tutti i produttori agricoli. Non gettare il frutto solo perchè è imperfetto. La qualità e il gusto rimangono intatti anche se l’aspetto esteriore sembrerebbe dire il contrario. Quindi, perchè mandare al macero quintali di prodotto solo perchè “macchiato” o “esteticamente non idoneo”?

Spero che un modo di pensare come questo diventi la regola e non l’eccezione.