Ariecchime.

Standard

Dopo un bel pò di tempo rispolvero il mio blog (ex spaces di msn).
Perchè? beh… devo essere sincero, mi è mancato.
Ebbene, si.
Mi è mancato venire qui e scrivere quelle 4 cazzate che ogni tanto mi passano per la testa. E non so neanche perché. Forse una sorta di sfogo per la mente, perchè a tenerle in testa le cazzate poi si accumulano troppo e cominciano a spingere e far male. Quindi meglio fargli prendere un pò d’aria, che dite?
E comunque credo di non rischiare di dar fastidio a nessuno. So già che ben pochi si interesseranno (come già si interessavano) alle mie faccende (noiosissime tra l’altro).
Ok allora… a risentirci.

Annunci

»

  1. Ho dato un’occhiata al tuo blog, ho trovato una poesia di Neruda che può fugare qualche dubbio che ancora t’è rimasto sul bisogno di scrivere:
    “Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non
    fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli
    chiedono qualcosa che conosce”.

    • Ah, ma io abbaio ma non mordo! Nel senso che minaccio periodicamente il mio blog di abbandonarlo, ma poi non lo faccio mai, nonostante tutto mi ci sono affezionato. ahahah
      Le parole di Neruda non posso che accettarle e condividerle, grazie.

  2. ah! per chi si imbattese nel mio blog e inspiegabilmente gli desse un’occhiata se trovate delle “simil-poesie” in giro non fateci caso… non ho la pretesa che vi piacciano… erano solo un altro modo per far uscir fuori i pensieri ok?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...