Sconosciuta

Standard

Solo per un attimo.
I suoi occhi mi sfiorarono: solo per un attimo.
All’istante fui travolto dall’onda
sensuale
d’un morbido aggroviglio,
i neri ricci tuoi.

E simile ad una carezza
dalla loro essenza
il  mio cuore fu avvolto.


Da allora un piccolo pezzo della mia anima si trova ancora lì.
Proprio lì,
disperso
perso
sparso
in mezzo a quel soffice  garbuglio.


Mi chiedo: chissà, quando me lo renderai?

F. L.

Annunci

Una risposta »

  1. Pingback: Pioggia di fuoco | The Thoughts' Tree

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...