Si t’o sapisse dicere

Standard
Tranquilli questa poesia non è dedicata a nessuno.
Mi piace e basta. E quindi la pubblico.
Punto.

Ah,si putesse dicere
Chell’ c’o core dice
Quant’ sarria felice
Si t’ o sapesse di’

Ma ‘o core sape scrivere?
‘O core e’ analfabeta!
E’ comm’ a nu’ pueta
Ca nun sape canta’
Se ‘mbrogia sposta e vvirgole
Nu punto ammirativo
Mette nu’ cungiuntivo
Addo nun ‘nce adda sta’
E tu che o staje a sentere
Te ‘mbruoglie appriesso a isso
Comme succede spisso,e addio felicita’

Annunci

Una risposta »

  1. Ho mentito… a voi che leggete e a me soprattutto. Era dedicata a qualcuno. Pensavo a lei mentre l\’ascoltavo. Solo che mi volevo convincere del contrario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...