bossi e il dito medio..CHE BELLA ITALIA!

Standard
Ieri al congresso dei coglioni leghisti bossi ci ha mostrato di nuovo quanto ama il Paese verso il quale ha prestato giuramento in quanto ministro della repubblica italiana:
ALZANDO IL DITO MEDIO CONTRO L’INNO NAZIONALE!!

quando vedo certe cose penso a Giorgio Gaber che diceva :
IO NON MI SENTO ITALIANO MA PER FORTUNA..O PURTROPPO..LO SONO!!!


Vilipendio


Classe di reati
che si attuano nel momento in cui qualcuno utilizza un’espressione o
compie un atto attraverso il quale appare manifesto il disprezzo nei
confronti di persone, istituzioni o cose determinate.
Art. 291 Vilipendio alla nazione italiana

Chiunque pubblicamente vilipende la nazione italiana e’ punito con la reclusione da uno a tre anni.

Art. 292 Vilipendio alla bandiera o ad altro emblema dello Stato

Chiunque vilipende con espressioni ingiuriose la bandiera nazionale
o un altro emblema dello Stato è punito con la multa da euro 1.000 a
euro 5.000. La pena è aumentata da euro 5.000 a euro 10.000 nel caso in
cui il medesimo fatto sia commesso in occasione di una pubblica
ricorrenza o di una cerimonia ufficiale.
Chiunque pubblicamente e intenzionalmente distrugge, disperde,
deteriora, rende inservibile o imbratta la bandiera nazionale o un
altro emblema dello Stato è punito con la reclusione fino a due anni.
Agli effetti della legge penale per bandiera nazionale si intende la
bandiera ufficiale dello Stato e ogni altra bandiera portante i colori
nazionali.
Articolo così modificato dalla L. 25 gennaio 2006

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...